www.flickr.com
photos in People reading- Comment as many as you add
IL BLOG DEL GRUPPO DI LETTURA HA CAMBIATO CASA; IL NUOVO INDIRIZZO รจ http://gruppodilettura.wordpress.com/

« Home | AMAZON: RICERCA FULL-TEXT DENTRO I LIBRI Non per ... » | ERRI DE LUCA, IL PROCESSO E LA LETTURA/LETTURE » | LODOLI, ALCUNE NOTE A PROPOSITO DEL LIBRO PROPOST... » | DOCUMENTI PER LEGGERE ERRI A proposito del dibatt... » | CERVIA PROPONE Il GdL di Cervia ha proposto di l... » | Manuel V�zquez Montalb�n (Barcelona, 1939 - ... » | PROCESSO A ERRI lf.-m.c. Cari/e, questa nota pe... » | CENTO ROMANZI Il Settimanale inglese The Observer... » | LEGGERE LA SCENEGGIATURA, COME UN ROMANZO Al term... » | Philip Roth, nobilt� e miserie dell'America raccon... »

CINEMA E LETTERATURA E IL GRUPPO DI LETTURA
Grande tempismo del Gdl
Proprio quando decidiamo di affrontare il rapporto fra la lettura/scrittura narrativa e la “scrittura”/ “lettura” cinematografica [leggeremo e guarderemo Io non o paura], arriva una manifestazione tipicamente letteraria (il premio Grinzane - www.grinzane.it ) che da quest’anno inaugura una derivazione dedicata proprio ai rapporti con la settima arte.

Fra le molte questioni sollevate nei tre giorni (29 ottobre – 1 novembre) segnalo un’intervista apparsa su La Repubblica (30 ottobre, pagina 44) a Antonio Skármeta, autore di alcuni romanzi importanti (per esempio Il postino di Neruda, dal quale venne tratto il famoso film con Massimo Troisi) ma anche sceneggiatore di film. Interessanti alcune osservazioni su romanzi dai quali sono stati tratti film di grande valore: per esempio Cabaret, nel quale Bob Fosse ha trasferito la sua lettura di Addio a Berlino di Christopher Isherwood.



Christopher Isherwood, ispiratore di Bob Fosse in Cabaret


Skármeta racconta anche alcune differenze nel lavoro fra sceneggiatore e scrittore di narrativa:

::.. Quando scrivo un romanzo mi sento completamente libero, e posso lavorare con i miei materiali molto liberamente. Posso creare immagini sciolte, posso lasciare che accadano conse senza senso apparente. E’ come andare per mare senza sapere dove andrai. Un’esperienza bellissima di libertà. Quando scrivo una sceneggiatura ho invece la sensazione che ogni movimento deve essere giustificato, che devo sapere dove vado con il prossimo snodo della storia. E ogni volta ho in mente la tensione verso la fine. Il problema della risoluzione è sempre
presente fin dalla prima riga. Il film è un genere drammatico e devi giocare secondo le regole. ..::

Certo più è complesso il sistema di uno scrittore, più è rischioso portarlo sullo schermo, continua
Skármeta:

::.. In un romanzo in cui tutto funziona come un orologio è rischiosissimo smontare questa unità, affidarsi a dei personaggi che il cinema rischia di normalizzare. Ed è molto rischioso portare sullo schermo questo tipo di storieanche perché le rattrappisci, mentre ci vorrebbe un tempo infinito..::

Infine, segnalo anche un testo uscito nel 2000: Ken Dancyger – Jeff Rush, Il cinema oltre le regole – Nuovi modelli di sceneggiature, Rizzoli. Scritto a partire dai modelli di sceneggiatura tipici dei film hollywoodiani, il libro racconta come alcuni sceneggiatori se ne siano allontanati, come il film europeo sia spesso distante dal modello canonico di sceneggiatura. Soprattutto, interessante per noi, è scoprire come moltissima narrativa contemporanea sia in verità scritta “come se fosse una sceneggiatura”, con lo stesso stile ‘visuale’ e con le medesime regole: un’idea emersa molto spesso nelle discussioni del Gdl.

Ciao a tutti

Links to this post

Crea un link

gruppodilettura@gmail.com
INCONTRO NAZIONALE
DEI GRUPPI DI LETTURA,
30 settembre Arco di Trento

Prossimi appuntamenti GDL
I consigli di lettura per l'estate
I libri che abbiamo letto

Ultimi post pubblicati

Google
Web gruppodilettura




Subscribe in Bloglines

il blog del Gdl via email

Grazie a FeedBurner


Home page



Il sito della Biblioteca di Cologno Monzese
Il sito della Biblioteca di Cervia
Il forum dei lettori della biblioteca di Cologno
Associazione amici della biblioteca di Cologno

QUEL CHE FANNO GLI ALTRI
Libridine, gruppo italiano on line
Gruppo di lettura, a Cervia
+Il gruppo di lettura della Biblioteca Provinciale "A. C. De Meis" di Chieti
Gruppo di lettura "Tra le righe", a Reggio Emilia
Leggendo Leggendo, gruppo di lettura a Piacenza
Scuola Blog, Piacenza
Gruppo di lettura a Trento
Il GdL della Biblioteca di Melegnano
Il GdL della Biblioteca di Segrate
"Luogo Comune", il GdL di Vignate
Il GdL della Biblioteca di Novate Milanese
"Il salotto della poesia", il GdL della Biblioteca comunale di Arese
BombaCarta
Blottagono
Blog dei circoli di lettura
Il Gruppo di lettura di Rozzano (MI)
Lettori accaniti
Bookclub, Roma
Lanternati
Il gruppo di lettura del Guardian
I gruppi del New York Times
ALTRI BLOG
Il blog di Biblaria
Fogliedivite
Letture e riletture
Romanzieri.com
Il comodino del piacentino
Popinga
Marchitelli
Letturalenta
Cazzeggi letterari
Giulio Mozzi
Diritto e cultura
Booksblog
RedazioneVoland
Il blog di Grazia
The tentacle and the city
Arci bookcrossing, Torino
Alcuni autori di cui ci siamo occupati
Paul Auster
Camilla Baresani
Walter Benjamin
Miguel Benasayag
Erri De Luca
Jonathan Franzen
Paul Ginsborg
Milan Kundera
Nicolaj Leskov
Marco Lodoli
Antonio Munoz Molina
Vladimir Nabokov
Laura Pariani
Nuto Revelli
Lev Tolstoj
J. Saramago
W.G. Sebald

  • Google
  • Wikipedia
  • Firefox


  • Creative Commons License
  • I contenuti di _Gruppo di Lettura sono regolati da una licenza Creative Commons.
  • __FEED ATOM

  • Technorati Profile