www.flickr.com
photos in People reading- Comment as many as you add
IL BLOG DEL GRUPPO DI LETTURA HA CAMBIATO CASA; IL NUOVO INDIRIZZO è http://gruppodilettura.wordpress.com/

« Home | Gruppo di lettura di Cologno Monzese: Libri dell'a... » | Libri dell'anno (2003) - Andrea Nava » | Libri dell'anno (2003) - Elena Gagliardi del GdL d... » | I dettagli secondari -M.Elena Roffi In effetti ... » | "Echoes of Celandine", meraviglioso -M.Elena Roffi... » | Domanda di M.Elena Roffi Non credo che c'entri... » | Da Marco, Complimenti... per i suggerimenti Co... » | Libro dell'anno (2003): le scelte di Luca (sono... » | Libro dell'anno: la scelta di M.Elena Roffi Si ... » | Il libro dell'anno (2003): la scelta di Chiara ... »

Il lettore, ad alta voce - S. Mastromauro
Allego due brevi riflessioni di Kafka e Tournier sull'intento di fusione con le pagine lette e le tracce lasciate dal pubblico lettore.

4 gennaio 1912
Soltanto per vanit� leggo tanto volentieri davanti alle mie sorelle (sicch� oggi, per esempio, ho fatto troppo tardi per mettermi a scrivere). Non che io sia convinto di raggiungere, con le mie letture, qualcosa di notevole, sono anzi dominato dal solo desiderio di accostarmi alle belle opere che leggo talmente da fondermi con esse, non gi� per merito mio, ma soltanto per l'attenzione delle mie sorelle in ascolto, suscitata da ci� che leggo e poco accessibile a ci� che non � essenziale; perci� nonostante l'ombra gettata dalla vanit�, prendo parte a tutta l'efficacia che l'opera stessa esercita. Leggo quindi davanti alle mie sorelle in modo ammirevole, faccio spiccare certe intonazioni con una precisione, secondo me, estrema, perch� in seguito mi trovo ricompensato a usura non solo da me, ma anche dalle sorelle.

Quando invece leggo davanti a Brod o Baum o altri la mia lettura deve fare terribilmente male a ognuno, non fosse altro per la mia pretesa di elogi, anche se quelli non sanno quanto siano buone di solito le mie letture, poich� qui m'accorgo che l'ascoltatore mantiene la distinzione fra me e le pagine lette e io non devo fondermi interamente con ci� che leggo senza rendermi ridicolo nel mio pensiero che non pu� aspettarsi alcun appoggio da chi ascolta; con la voce giro intorno a ci� che devo leggere, tento, poich� lo si richiede, di penetrare qua e l�, ma non lo voglio seriamente perch� nessuno lo attende da me; non posso dare ci� che veramente ci vuole, leggere cio� senza vanit�, con calma e distacco, e appassionarmi solamente quando la mia passione lo esige; ma, quantunque sia del parere di essermici rassegnato e quindi mi accontenti di legger male alla presenza di altri che non siano le mie sorelle, la mia vanit�, che questa volta non dovrebbe essere giustificata, si manifesta tuttavia, in quanto mi sento mortificato se qualcuno trova da ridire su ci� che ho letto e arrossisco e desidero di continuare rapidamente la lettura come, in genere, una volta incominciato a leggere, tendo a leggere senza fine con l'inconsapevole desiderio che nel corso della lunga lettura nasca almeno in me il vanitoso falso sentimento della fusione con le pagine lette, mentre dimentico che non possieder� mai la sufficiente energia momentanea di influire col mio sentimento sulla chiara visione dell'ascoltatore e che a casa sono sempre le sorelle a incominciare con lo scambio desiderato.

Franz Kafka - "Diari 1910-1923" - Mondadori 1977

::...

"Le macchie scure sulle pagine dei vecchi libri forse sono soltanto la traccia degli schizzi di saliva dei lettori che lessero quei libri ad alta voce. Traccia dell'orale sullo scritto".

M. Tournier - "Immagini, paesaggi e altre piccole prose" - Garzanti 1990

--
Un caro saluto a tutti:
Stefano Mastromauro.

Links to this post

Crea un link

gruppodilettura@gmail.com
INCONTRO NAZIONALE
DEI GRUPPI DI LETTURA,
30 settembre Arco di Trento

Prossimi appuntamenti GDL
I consigli di lettura per l'estate
I libri che abbiamo letto

Ultimi post pubblicati

Google
Web gruppodilettura




Subscribe in Bloglines

il blog del Gdl via email

Grazie a FeedBurner


Home page



Il sito della Biblioteca di Cologno Monzese
Il sito della Biblioteca di Cervia
Il forum dei lettori della biblioteca di Cologno
Associazione amici della biblioteca di Cologno

QUEL CHE FANNO GLI ALTRI
Libridine, gruppo italiano on line
Gruppo di lettura, a Cervia
+Il gruppo di lettura della Biblioteca Provinciale "A. C. De Meis" di Chieti
Gruppo di lettura "Tra le righe", a Reggio Emilia
Leggendo Leggendo, gruppo di lettura a Piacenza
Scuola Blog, Piacenza
Gruppo di lettura a Trento
Il GdL della Biblioteca di Melegnano
Il GdL della Biblioteca di Segrate
"Luogo Comune", il GdL di Vignate
Il GdL della Biblioteca di Novate Milanese
"Il salotto della poesia", il GdL della Biblioteca comunale di Arese
BombaCarta
Blottagono
Blog dei circoli di lettura
Il Gruppo di lettura di Rozzano (MI)
Lettori accaniti
Bookclub, Roma
Lanternati
Il gruppo di lettura del Guardian
I gruppi del New York Times
ALTRI BLOG
Il blog di Biblaria
Fogliedivite
Letture e riletture
Romanzieri.com
Il comodino del piacentino
Popinga
Marchitelli
Letturalenta
Cazzeggi letterari
Giulio Mozzi
Diritto e cultura
Booksblog
RedazioneVoland
Il blog di Grazia
The tentacle and the city
Arci bookcrossing, Torino
Alcuni autori di cui ci siamo occupati
Paul Auster
Camilla Baresani
Walter Benjamin
Miguel Benasayag
Erri De Luca
Jonathan Franzen
Paul Ginsborg
Milan Kundera
Nicolaj Leskov
Marco Lodoli
Antonio Munoz Molina
Vladimir Nabokov
Laura Pariani
Nuto Revelli
Lev Tolstoj
J. Saramago
W.G. Sebald

  • Google
  • Wikipedia
  • Firefox


  • Creative Commons License
  • I contenuti di _Gruppo di Lettura sono regolati da una licenza Creative Commons.
  • __FEED ATOM

  • Technorati Profile