www.flickr.com
photos in People reading- Comment as many as you add
IL BLOG DEL GRUPPO DI LETTURA HA CAMBIATO CASA; IL NUOVO INDIRIZZO è http://gruppodilettura.wordpress.com/

« Home | il gruppo di lettura e i saggi » | Ma il gdl di Cologno si appassiona più ai saggi ch... » | innumerevoli letture de _l'epoca delle passioni tr... » | il destino e i *grandi libri* - adele » | Il destino, le correzioni, franzen e le passioni t... » | i gruppi di lettura in tv (la Bbc) e il bookcrossi... » | Le correzioni, un grande libro » | il gdl della biblioteca di cervia ha raccontato _m... » | no pago di leggere, un anno dopo » | prestito a pagamento in biblioteca. un anno dopo »

nabokov: alcune idee sulla *lettura*

Definire una storia _vera_ e' un insulto all'arte e alla verita'. Ogni grande scrittore e' un grande imbroglione



Cari amici del Gdl e dei dintorni,

per Pasqua, alcune idee sulla *lettura dei romanzi* regalate da *Vladimir Nabokov* (_Lezioni di letteratura_, Garzanti; in biblioteca a Cologno: 808 3 NAB).
[Sono parte di un corso universitario tenuto negli *anni cinquanta* negli Stati Uniti.


Questi che seguono sono alcuni passi dalla lezione introduttiva (chiamata "Buoni lettori e buoni scrittori"].

Naturalmente ne' Nabokov ne' nessun altro possiede il segreto di come si legge. Alcune delle cose che dice Nabokov _forse_ sono discutibili. A me pero' piacciono, le trovo stimolanti, a volte divertenti, aiutano ad avvicinare meglio i libri.



I PARTICOLARI

[...]

Quando si legge, bisogna cogliere e *accarezzare i particolari*. Non c'e' niente di male nel chiarore lunare della generalizzazione, se viene _dopo_ che si sono amorevolmente colte le solari inezie del libro. Se si parte invece da una gen
eralizzazione preconfezionata, si comincia dalla parte sbagliata e ci si allontana dal libro prima ancora di aver cominciato a capirlo. Non c'e' niente di piu' ingiusto verso l'autore che mettersi a leggere, per esempio, _Madame Bovary_. con l'idea preconcetta che sia una denuncia della borghesia.



I GRANDI ROMANZI SONO FIABE

Non dimentichiamo che l'opera d'arte e' sempre la *creazione di un mondo nuovo*; per prima cosa, dovremmo quindi studiare questo mondo nuovo come se fosse qualcosa che avviciniamo per la prima volta e che *non ha alcun rapporto immediato con i mondi che gia' conosciamo*. Una volta studiato attentamente questo mondo nuovo, allora soltanto possiamo analizzare i legami con altri mondi, con altri settori della conoscenza.

[...]

La verità è che *i grandi romanzi sono fiabe*.



Lo scrittore vero [...] non ha valori prestabiliti a disposizione: deve crearli lui. L'arte dello scrivere e' un'attivita' assai futile se non comporta anzitutto l'arte di vedere il mondo come potenzialita' narrativa. La sostanza di questo mondo puo' essere abbastanza reale, ma non esiste affatto nella sua totalita': e' caos, e a questo caos l'autore dice 'Via' permettendo al mondo di guizzare e di fondersi.

[...]



IMBROGLIONE

La letteratura _non_ è nata il giorno in cui un ragazzo, gridando al lupo al lupo, usci' di corsa dalla valle di Neanderthal con un lupo grigio alle calcagna: _e' nata_ il giorno in cui un ragazzo arrivo' gridando al lupo al lupo, e *non c'erano lupi dietro di lui*.



Non ha molta importanza che il poverino, per aver mentito troppo spesso, sia stato alla fine divorato da un lupo. L'importante e' che tra il lupo del grande prato e il lupo della grande frottola c'e' un magico intermediario: questo intermediario, questo prisma, e' *l'arte della letteratura*.



La letteratura e' invenzione. La finzione e' finzione. Definire una storia _vera_ e' un insulto all'arte e alla verita'. Ogni grande scrittore e' un grande imbroglione [...]



PRECISIONE DELLA POESIA E INTUIZIONE DELLA SCIENZA

Una buona formula per misurare la qualita' di un romanzo e' una fusione tra la precisione della poesia e l'intuizione della scienza, Per godere di quella magia un lettore accorto legge il libro di un genio non con il cuore, e neanche tanto con il cervello, ma con la spina dorsale. E' li' che si manifesta quel formicolio rivelatore, anche se leggendo dobbiamo rimanre un po' distanti, un po' distaccati. Allora, con un piacere insieme sensuale e intellettuale, guarderemo l'artista costruire il suo castello di carte e il castello di carte diventare un bel castello d'acciao e di vetro.



*Vladimir Nabokov* (_Lezioni di letteratura_, Garzanti; in biblioteca: 808 3 NAB).

Links to this post

Crea un link

gruppodilettura@gmail.com
INCONTRO NAZIONALE
DEI GRUPPI DI LETTURA,
30 settembre Arco di Trento

Prossimi appuntamenti GDL
I consigli di lettura per l'estate
I libri che abbiamo letto

Ultimi post pubblicati

Google
Web gruppodilettura




Subscribe in Bloglines

il blog del Gdl via email

Grazie a FeedBurner


Home page



Il sito della Biblioteca di Cologno Monzese
Il sito della Biblioteca di Cervia
Il forum dei lettori della biblioteca di Cologno
Associazione amici della biblioteca di Cologno

QUEL CHE FANNO GLI ALTRI
Libridine, gruppo italiano on line
Gruppo di lettura, a Cervia
+Il gruppo di lettura della Biblioteca Provinciale "A. C. De Meis" di Chieti
Gruppo di lettura "Tra le righe", a Reggio Emilia
Leggendo Leggendo, gruppo di lettura a Piacenza
Scuola Blog, Piacenza
Gruppo di lettura a Trento
Il GdL della Biblioteca di Melegnano
Il GdL della Biblioteca di Segrate
"Luogo Comune", il GdL di Vignate
Il GdL della Biblioteca di Novate Milanese
"Il salotto della poesia", il GdL della Biblioteca comunale di Arese
BombaCarta
Blottagono
Blog dei circoli di lettura
Il Gruppo di lettura di Rozzano (MI)
Lettori accaniti
Bookclub, Roma
Lanternati
Il gruppo di lettura del Guardian
I gruppi del New York Times
ALTRI BLOG
Il blog di Biblaria
Fogliedivite
Letture e riletture
Romanzieri.com
Il comodino del piacentino
Popinga
Marchitelli
Letturalenta
Cazzeggi letterari
Giulio Mozzi
Diritto e cultura
Booksblog
RedazioneVoland
Il blog di Grazia
The tentacle and the city
Arci bookcrossing, Torino
Alcuni autori di cui ci siamo occupati
Paul Auster
Camilla Baresani
Walter Benjamin
Miguel Benasayag
Erri De Luca
Jonathan Franzen
Paul Ginsborg
Milan Kundera
Nicolaj Leskov
Marco Lodoli
Antonio Munoz Molina
Vladimir Nabokov
Laura Pariani
Nuto Revelli
Lev Tolstoj
J. Saramago
W.G. Sebald

  • Google
  • Wikipedia
  • Firefox


  • Creative Commons License
  • I contenuti di _Gruppo di Lettura sono regolati da una licenza Creative Commons.
  • __FEED ATOM

  • Technorati Profile