www.flickr.com
photos in People reading- Comment as many as you add
IL BLOG DEL GRUPPO DI LETTURA HA CAMBIATO CASA; IL NUOVO INDIRIZZO è http://gruppodilettura.wordpress.com/

30.3.06

kirjan kaa: lettura metropolitana, Parigi


kirjan kaa, originally uploaded by venticello.

Lavare i vetri alla biblioteca di Seattle

Etica, un percorso di lettura

Nell'ultima riunione a Cologno si è deciso di intraprendere (dopo la lettura di Pasolini - riunione 11 aprile, ore 21, in biblioteca) la strada dell'etica.
L'idea insomma è di scegliere un filone tematico al quale legare letture "che potranno essere indifferentemente di narrativa, di saggistica, di poesia - oppure film, musiche, canzoni", come dice saggiamente Luca F. Il primo di questi temi è appunto l'etica. Si tratta di tradurre questa suggestione in una serie di proposte concrete.

Cito ancora Luca F., sul perché scegliere percorsi tematici: "favorire un approfondimento (molti hanno lamentato il rischio che libri importanti vengano consumati e "tirati via" in una sola sera di discussione) e, nello stesso tempo, mantenere la nostra impronta originaria (il gruppo di lettura non è un gruppo di studio, è un luogo dove si mette in comune la lettura critica e il piacere di leggere). Al termine della discussione del filone tematico sarà possibile ritornare con una rilettura di gruppo su uno o più libri già letti: far retroagire la lettura di un libro su quella di un altro."

Chiunque, là fuori, abbia idee per dare concretezza a questo percorso, può scrivere a: gruppodilettura@gmail.com

28.3.06

La Biblioteca di Cervia ha tirato su la rete

ed ha pescato due gruppi di lettura...

Dopo aver lanciato una grande rete per pescare nuovi lettori, è arrivato il tempo di  guardare cosa  è rimasto nella rete. 
Ecco la situazione.
 
  1. il gruppo pomeridiano del giovedì prosegue la sua esplorazione fra la narrativa che racconta il mondo dell'arte e della pittura. Il prossimo incontro in biblioteca è fissato per
  2. giovedì 27 aprile alle 15.30

    per commentare un libro di cui daremo notizia dopo la scelta del gruppo (30 marzo).

  3. il gruppo che segue la traccia "L'Italia da leggere" ha fissato il prossimo appuntamento per giovedì 20 aprile alle ore 20.30      

Il maestro di gioco, Giancarlo M., da poco approdato nel gruppo, ci guiderà attraverso il romanzo di Sandro Veronesi

"La forza del passato" (Bompiani 2002).

L'incontro sarà preceduto dalla lettura di un racconto di Erri De Luca, suggerito dalla curiosità di confrontare lo stile di De Luca con quello della autrice de " Il catino di zinco", Margaret Mazzantini. Ce lo leggerà Natascia P.

PS

: entro giugno il GdL allestirà un gioco di lettura organizzato come un processo ad un libro di grande successo:

Il codice da Vinci, di Dan Brown : Ci sono già i giudici per l'accusa e l'avvocato per la difesa…qualcuno vuol far parte della giuria popolare?

Vi invitiamo a partecipare e vi ricordiamo di prenotare la vostra copia del libro in Biblioteca.

Via Circonvallazione Sacchetti, 111      

www.comunecervia.it/biblioteca            torre@sbn.provincia.ra.it

Informazioni : in biblioteca 0544 979 384

Peckham Library, Londra


library, originally uploaded by ed maya.

On the Road Manuscript, #1


On the Road Manuscript, #1, originally uploaded by Thomas Hawk.

Sì, avete capito bene; è ilmanoscritto del romanzo di J.K.

Reading in a café


Reading in a café, originally uploaded by Tsjeu.

moments for oneself VI


moments for oneself VI, originally uploaded by procsilas.

A Good Way To Pass Time


A Good Way To Pass Time, originally uploaded by J Experiment.

un libretto, niente di più

Bookshop - Yangon


Bookshop - Yangon, originally uploaded by nice kitty.

Una libreria in Myanmar / Birmania

La comunicazione via mail disturba? Senza però il gruppo si chiude

Nella riunione del Gruppo di lettura di Cologno (quello "storico"), di giovedì scorso, 23 marzo 2006, alcuni partecipanti hanno criticato (anche con forza inusuale per il tono delle nostre riunioni) l'uso della posta elettronica come metodo per comunicare. O meglio, hanno chiesto che la mail venga usata solo per le comunicazioni di servizio (libri scelti, date riunioni ecc) e non per le discussioni. Il rischio dei "flame", dei litigi, della moltiplicazione di asserzioni e risposte, è stato detto, finisce con il creare confusione e allontana le persone dal Gdl.

Il punto che mi pare non sia stato valutato, è che la mailing list - per quanti difetti abbia - permette alle persone che gravitano intorno al Gdl - facendone parte fisicamente alcuni, non venendo mai alle riunioni la grande maggioranza - di conoscere e, in parte, in maniera diversa, partecipare al percorso, sempre mutevole, di condivisione della lettura.
 
Limitarsi a comunicare nella mailing list le date delle riunioni e i libri da leggere, come è stato chiesto, avrebbe sicuramente il merito di chiarire la comunicazione; ma il demerito - assai grave - di *chiudere* il gruppo (che già così, diciamocela tutta, non è che proprio si mostri assai "aperto")
Il gruppo di lettura ha (secondo me) senso *solo* se rimane aperto e si apre sempre di più alle persone che potenzialmente vorrebbero partecipare da vicino o da lontano. E per far questo deve, ovviamente, comunicare, e in modo meno istituzionale e più libero possibile.
Ben venga allora un po' di disordine se serve per comunicare e allargare il gdl.
Se invece ci va bene che le *idee* restino solo all'interno di chi partecipa fisicamente alle riunioni, scegliamo una strada diversa. Una strada che, almeno a me, non piace per niente.

_Luigi


Tags, a proposito di:

27.3.06

XII Maratona di Roma - Luigi


XII Maratona di Roma - Luigi, originally uploaded by stelosa.

Scusate il narcisismo ma è stata l amia prima maratona! ;)

24.3.06

Camus, il 5 di aprile

La riunione del gruppo dedicato a Albert Camus, _La peste_, è stata spostata al 5 di aprile. Era in concomitanza con la prima riunione di Roberto Anglisani dedicata alla maratona del racconto del prossimo settembre (tema sul quale torneremo presto).

Pasolini l'11 aprile

Riunione piuttosto intensa quella di ieri sera del gruppo di lettura di Cologno.
Prima parliamo dei risultati: confermata la lettura dei due libri di Pier Paolo Pasolini: _Scritti corsari_; _Lettere luterane_.
I libri verranno discussi martedì 11 aprile alle 21 in biblioteca a Cologno Monzese, in piazza Mentana.

23.3.06

Questa sera, 23 marzo: riunione sul futuro dei gruppi di lettura

Ci si vede alle nove stasera in biblioteca, in piazza Mentana a Cologno Monzese. [ ecco la mappa per arrivarci].

Naturalmente la riunione è aperta a tutti. Anzi più siamo meglio stiamo: abbimao bisogno di idee per il futuro dei Gdl. Venite. Intanto, una mia idea dei gdl l'ho espressa qualche settimana fa: -_Gruppo di lettura: luogo di transito e strategia dello spazio pubblico_ - si legge qui

_luiginter

22.3.06

Biblioteche, I mille libri più letti

Da corriere.it
La Online Computer Library Center ha stilato la lista dei libri presi in prestito più di frequente dai lettori di tutto il mondo. ( il resto su Corriere.it)

19.3.06

Pier Paolo Pasolini: Scritti corsari; Lettere luterane i prossimi libri

Il prossimo autore/libri di saggistica che leggeremo: Pierpaolo Pasolini, _Scritti corsari_; e _Lettere luterane_. Non è ancora stata decisa la data della riunione ma preparatevi. La partecipazione è aperta a tutti. Ogni nuovo partecipante è molto apprezzato. La data verrà comunque comunicata al più presto.
-----------------------------------------------------
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com

Camus, La peste

In biblioteca a Cologno, Piazza Mentana, ci sono alcune copie di Albert Camus, _La peste_, a _disposizione per lettori che vogliano partecipare al GdL *giovani* di
*giovedì 30 marzo*, ore 21. La partecipazione al gruppo di lettura è ovviamente aperta a tutti. Ogni nuovo partecipante viene accolto con affetto ;)

- Giovedì questo: 23 marzo, invece, ore 21, ci troviamo in biblioteca per una serata di discussione su passato e futuro del nostro e degli altri GdL. Anche in questo caso la partecipazione di persone nuove è fortemente gradita

ciao ciao

--------------------------------------------------------------
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com

15.3.06

leggere libri>> Pankaj Mishra: elogio delle note e delle bibliografie nei libri

leggere libri: "Da tempo viene giustamente considerato diritto del lettore trovare nei libri (non solo di saggistica, verrebbe da dire) le *note* al testo e un’accurata *bibliografia* che diano conto dei crediti intellettuali, delle idee e delle fonti di dati e informazioni e ancor di più delle *citazioni* presenti nel testo; ciò aiuta anche il lettore ad approfondire o a intraprendere letture derivate dal libro, strade nuove.
Per tutto ciò un riferimento *indispensabile* è ancora il formidabile libretto di *Luca Ferrieri* _Il lettore a(r)mato_, in particolare i due capitoletti, “Metamorfosi della citazione” e “Il gioco delle fonti” (Il lettore a(r)mato si trova facilmente in rete, per esempio su Liberliber. Ebbene, un piacevole esempio recente di autore e editore rispettosi di questo... "

leggere libri >> La regina delle compilation: contaminazioni fra letteratura e musica [di Andrea]

leggere libri: "Creare una compilation è un’attività decisamente difficile che richiede le stesse doti di un mosaicista: creatività, senso estetico, pazienza, minuziosità e precisione.
Si parte con una vaga idea del..."

leggere libri » Libri e colonne sonore [2]

leggere libri » Libri e colonne sonore [2]: "Ho ricevuto una mail con un consiglio per la colonna sonora di un libro:
Per leggere Il mio nome è rosso di Pamuk Orhan credo che non ci sia niente di meglio che Battiato - Studio Collection.
Grazie M. "

leggere libri » Libri e colonne sonore

leggere libri » Libri e colonne sonore: "Mio papà ha appena finito di leggere A sangue freddo di Truman Capote. Mentre me lo restituiva, mi diceva che l’aveva letto ascoltando Bruce Springsteen, “The Ghost of Tom Joad” e “Devils and Dust”. Ho pensato che mi avesse tolto le parole di bocca, se avessi dovuto scegliere la colonna sonora di quel libro, avrei indicato gli stessi dischi.
Nei film, la musica è fondamentale, è una componente fortissima della narrazione, e "

leggere libri » Frammenti di voci, a Opera

leggere libri » Frammenti di voci: "Siete tutti invitati a una serie di serate di lettura in biblioteca [a Opera] (tutte comiche o ironiche o leggere) inframmezzate da musica a tema..."

10.3.06

Diritto alla cultura e biblioteche in Italia [e a Cologno ;) ]

Un quadro preoccupante delle biblioteche italiane quello presentato dall'inchiesta di _Repubblica_ di oggi (10 marzo, pag 20 e 21) sulle. Un quadro che d'altra parte ci inorgoglisce un po' e ci consola, visto che la *nostra* bilbioteca a Cologno Monzese è sicuramente da collocare fra le eccezioni, le poche che "crescono, migliorano, hanno numeri da record e pagelle di eccellenza".

Cito solo un passo dall'articolo di Maria Novella De Luca: "Il 70% delle biblioteche italiane, secondo una proiezione dell'Aib (Associazione italiana biblioteche), ha subito negli ultimi 5 anni tagli radicali, che hanno portato a un drastico calo di presenze e di prestiti di libri..."

Situazione preoccupante, un'erosione rapida e silenziosa del *diritto alla cultura*, che dovremmo cominciare a difendere attivamente come altri diritti fondamentali.

ciao a tutt*

_LG

-----------------------------------------------------------------
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com

8.3.06

Otto marzo 2006 ;) - diritti e libertà


Kamala - Pushkar, India, originally uploaded by maciekda.


----------------------------------------------
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com

Cesena, un gruppo di lettura è nato: Libriamoci

Cari amici,

vi annuncio che sabato 25 febbraio è nato il Gruppo di Lettura di Cesena.
Le persone che sono intervenute erano 13... ovviamente tutte donne! Fra l'altro alcune conoscevano l'esistenza del GdL di Cervia ma non sono mai venute a farvi visita perché scoraggiate dalla distanza.
Speriamo di riuscire a dar loro l'accoglienza che avete saputo dare a me e agli amici a cui ho fatto conoscere "Tracce di Lettura"!
L'inizio è stato molto incoraggiante.
Non tutti avevano letto il libro("Lolita" di Nabokov). Fra chi lo ha letto c'era però chi lo ha affrontato per ben 4 volte! Ha suscitato un bel dibattito sia per la tematica "scabrosa" sia per la scrittura. Come sempre capita, dei lettori sono rimasti affascinati da una caratteristica (nel nostro caso la prosa) che per altri è stata motivo di difficoltà. L'aspetto più entusiasmante è che. fra chi non lo ha lett, c'erano persone che sono intervenute per saperne di più e chi si è portato il libro a casa avendo l'intenzione di leggerlo.
Dimenticavo.... ci chiamiamo "Libriamoci".
Il gruppo vi saluta e, più avanti, verrà volentieri in biblioteca a Cervia per una trasferta.
Vi invio il nuovo volantino. Farò di tutto per esserci il 25 marzo con "Il catino di zinco". Un abbraccio.

Veronica ( GdL di Cesena)

------------------------------------------------------------
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com

Tags, a proposito di:

3.3.06

Re: Lettrice MOTIVATA e PROSSIME RIUNIONI - di Luca F., Biblioteca di Cologno

Gentile Anna (e per conoscenza a tutti i gidiellisti vicini e lontani),


Just Reading, originally uploaded by flydown.


grazie ad Anna per il messaggio e per l'affettuosa presenza "distante".
Forse sì, è vero, la ultima fase della nostra votazione elettronica è stata un po' disordinata, e ci scusiamo con tutti.

Intanto ci abbiamo messo un po' a mettere a punto lo strumento elettronico per il sondaggio (che, vi ricordo, si trova qui) perché un gentile hacker ce lo ha messo fuori uso per un paio di settimane.

Grazie ad Annalisa, la nostra web-bibliotecaria, lo strumento è stato rimesso in sesto, ma, come notava Luigi, non ha riscosso un grande favore tra i partecipanti ai GdL. A tutt'oggi sembrerebbero aver votato dodici persone, solo sette tra i partecipanti "fisici" alle riunioni, quindi una minoranza anche dei più assidui. Diffidenza per l'elettronica? Stanchezza? Non so, occorrerebbe discuterne meglio.

Intanto propongo queste cose:
- chi non ha votato e vuole votare lo faccia entro domenica, perché poi il libro è tratto! (E' importante che a queste consultazioni partecipi anche chi non viene alle riunioni, eventualmente segnalando all'apposito clic di essere un gidiellista virtuale, perché questo ci consente di tener conto dell'opinione anche degli assenti. Il GdL infatti non fa parte, almeno a mio parere, di quegli organismi in cui "gli assenti hanno sempre torto").
- raccogliendo il suggerimento di Luigi direi di dedicare una riunione (che si potrebbe tenere giovedì 23 marzo) a un bilancio/rilancio della storia del GdL e ad alcune riflessioni critiche e autocritiche.
Intanto, un cordiale saluto a tutti

Luca F. - bibliotecario, Cologno M
--------------------------------------------------------------------
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com
Tags, a proposito di:

2.3.06

Gruppo di lettura: luogo di transito e strategia dello spazio pubblico

Ciao a tutti,


On the western skyline, originally uploaded by monkeyc.net.


Ringrazio Luca M., per la risposta e per il fatto di essersi preso a cuore la questione del futuro del Gruppo di lettura.
Mi sembra che centri perfettamente il bersaglio quando sottolinea la fondamentale importanza dell'allargare il gdl "cercando di coinvolgere nuove persone".

Perché - come detto più volte - il Gdl ha senso se è uno *spazio pubblico* nel quale si entra e si esce: in fondo, non è (e non deve essere) un'entità con confini e definizioni precise, ma un "luogo" in divenire dove si raccolgono e si scambiano le idee relative a questo o quel libro e relative alla splendida attività del leggere. Un _luogo di transito_, dove si transita liberamente, insomma.
Io almeno la vedo così.

Allora il fatto che *non* si creino confini stabili e che soprattutto possano *transitare* le idee fa parte dei compiti che si deve porre chi ha a cuore il Gdl.

Il che, in altre parole, è comunicare l'esistenza di questo _luogo di transito_, e facilitarne l'uso.

In questo senso le proposte di Luca M. mi sembrano tutte interessanti e da prendere in considerazione.
Forse sarebbe il caso di fare una riunione dedicata proprio al tema della comunicazione e della pubblicità del gdl, nella quale magari ci si dividano i compiti. Avevamo già provato a farne una, ma poi non se ne ricavò quasi nulla.

Ora, io credo che questa debba diventare una sorta di *strategia* costante del Gdl - come se affrontassimo ogni volta, a ogni libro, la sfida del ridefinire, in modo provvisorio, questo spazio pubblico, per farci entrare le persone interessate.

Insomma: io propongo una riunione nella quale fissare metodi e azioni e compiti del rilancio. Una riunione, questa volta non sulla lettura di un libro ma sulla strategia del (o meglio dei) Gdl.
Naturalmente, visto che ci sono anche altre possibili concezioni del gruppo di lettura, la riunione può anche essere il momento per confrontarle e magari per scoprire che questa concezione dello *spazio pubblico e aperto* non piace.
Naturalmente la riunione serve anche a rivederci, visto che ultimamante sono un po' a singhiozzo ;)

un caro saluto a tutti

_LG


---------------------------------------------------------------------
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com
Tags, a proposito di:

Anna da Carugate, Lettrice MOTIVATA e un po' disorientata

Ciao a tutte e a tutti :o)

Sono Anna, lettrice motivata della biblioteca di Carugate.
Ho seguito con affetto le vostre iniziative, perche’ leggo l’intento
di rendere la biblioteca un vivo organismo di cultura e non vi
nascondo, che ho sempre ammirato la dinamicita’ del vostro gruppo.

Poiche’ non frequento fisicamente la vostra biblioteca, mi affido agli strumenti informatici per capire cosa si stia muovendo.

Ebbene negli ultimi mesi, ovvero da gennaio 2006, ho avuto qualche difficolta’ a capire quale libro fosse stato scelto e quando fosse l’incontro per lo scambio di opinioni, di conseguenza sono rimasta totalmente disorientata e la mia affezione si e’ appannata.

Mi fa piacere apprendere, che nuova linfa si sia unita all’avventura: per cortesia, non tralasciate di informare anche noi tapini multimediali e sicuramente avrete la nostra riconoscenza oltre al supporto MOTIVATO.

Ciao
Anna

-----------------------------------------------------------------------
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com

Tiziano Terzani: proposta di lettura da Aldo M.

E perchè non provare a leggere qualcosa di Tiziano Terzani, tipo Lettere contro la guerra o Un altro giro di giostra? A me sono piaciuti entrambi!
Bello anche il sito www.tizianoterzani.com
Un saluto a tutti.
Aldo

-----------------------------------
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com

1.3.06

Re: Che fine ha fatto il gruppo di lettura? - di Luca M.


Melania Mazzucco - Vita, originally uploaded by halighalie.


Ciao a tutti,
ho letto la proposta [di Luigi] e posso dire che il gruppo di giovani che è entrato a fare parte del gruppo ha portato nuove idee , dinamicità e freschezza, per cui mi fa molto piacere che si siano uniti in quanto la loro voce è molto importante.
Ritengo sia utile e a questo punto anche necessario trovarci per studiare una formula nuova affinchè il GdL non si sgonfi, ma anzi acquisti vigore e si allarghi cercando di coinvolgere nuove persone.
La pubblicità è il mezzo migliore per farsi conoscere e penso che se si proponessero delle serate in cui tutti coloro i quali frequentano la biblioteca avessero l'occasione di recitare delle poesie nelle serate organizzate dalla Bottega Itineraria, (iniziativa già realizzata dai grandi artisti di Itineraria in una serata con recite di poesie dialettali calabresi che ha riscosso un grande successo e che io ho apprezzato molto) previo accordo con gli artisti stessi ovviamente, la cosa potrebbe essere un buon strumento per farsi conoscere.
Che ne dite?
Un'altra iniziativa da ripetere sarebbe quella di portare ancora la poesia per le strade di Cologno magari in concomitanza con i mercatini dell'artigianato organizzati dalla Pro Loco che si tengono il Sabato o la Domenica.
Distribuendo dei volantini in quelle occasioni si potrebbe fare pubblicità al GdL per invogliare la gente ad uscire di casa e unirsi a noi e scoprire che a Cologno e' possibile ritrovarsi e trascorrere piacevolmente delle serate condividendo i nostri pensieri con altri.
Finchè ci troviamo solo noi il gruppo difficilmente si allargherà.
Anche il Sig. assessore Cocciro potrebbe fare conoscere questa preziosa attività cosi' come pubblicizza i concerti in Villa Casati o in Via Volta.
Dei volantini da lasciare in un punto strategico come la Pro Loco, sono importantissimi.
La Pro Loco ha circa 900 iscritti e nei loro uffici ci passano molte persone,
raccolgono volantini di tutti i generi, perchè non mettere anche i nostri?
a presto
Luca M.

__________________________________
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com
Tags, a proposito di:

gruppodilettura@gmail.com
INCONTRO NAZIONALE
DEI GRUPPI DI LETTURA,
30 settembre Arco di Trento

Prossimi appuntamenti GDL
I consigli di lettura per l'estate
I libri che abbiamo letto
Google
Web gruppodilettura




Subscribe in Bloglines

il blog del Gdl via email

Grazie a FeedBurner


Home page



Il sito della Biblioteca di Cologno Monzese
Il sito della Biblioteca di Cervia
Il forum dei lettori della biblioteca di Cologno
Associazione amici della biblioteca di Cologno

QUEL CHE FANNO GLI ALTRI
Libridine, gruppo italiano on line
Gruppo di lettura, a Cervia
+Il gruppo di lettura della Biblioteca Provinciale "A. C. De Meis" di Chieti
Gruppo di lettura "Tra le righe", a Reggio Emilia
Leggendo Leggendo, gruppo di lettura a Piacenza
Scuola Blog, Piacenza
Gruppo di lettura a Trento
Il GdL della Biblioteca di Melegnano
Il GdL della Biblioteca di Segrate
"Luogo Comune", il GdL di Vignate
Il GdL della Biblioteca di Novate Milanese
"Il salotto della poesia", il GdL della Biblioteca comunale di Arese
BombaCarta
Blottagono
Blog dei circoli di lettura
Il Gruppo di lettura di Rozzano (MI)
Lettori accaniti
Bookclub, Roma
Lanternati
Il gruppo di lettura del Guardian
I gruppi del New York Times
ALTRI BLOG
Il blog di Biblaria
Fogliedivite
Letture e riletture
Romanzieri.com
Il comodino del piacentino
Popinga
Marchitelli
Letturalenta
Cazzeggi letterari
Giulio Mozzi
Diritto e cultura
Booksblog
RedazioneVoland
Il blog di Grazia
The tentacle and the city
Arci bookcrossing, Torino
Alcuni autori di cui ci siamo occupati
Paul Auster
Camilla Baresani
Walter Benjamin
Miguel Benasayag
Erri De Luca
Jonathan Franzen
Paul Ginsborg
Milan Kundera
Nicolaj Leskov
Marco Lodoli
Antonio Munoz Molina
Vladimir Nabokov
Laura Pariani
Nuto Revelli
Lev Tolstoj
J. Saramago
W.G. Sebald

  • Google
  • Wikipedia
  • Firefox


  • Creative Commons License
  • I contenuti di _Gruppo di Lettura sono regolati da una licenza Creative Commons.
  • __FEED ATOM

  • Technorati Profile