www.flickr.com
photos in People reading- Comment as many as you add
IL BLOG DEL GRUPPO DI LETTURA HA CAMBIATO CASA; IL NUOVO INDIRIZZO è http://gruppodilettura.wordpress.com/

« Home | Pace e buone letture » | Altri spunti di riflessione su Pasolini - di Anton... » | Riflessioni dagli "Scritti Corsari" di P.P.Pasolin... » | Alberto Manguel, intervista » | Orhan Pamuk, Istanbul - Libri novità » | Ostia, Monumento a Pasolini » | Pasolini: l'ideologia dell'edonismo consumista: de... » | Pasolini, spunti di discussione --- di Vera --- » | Pasolini, la famiglia, i consumi; e Paul Ginsborg » | Pierpaolo Pasolini e il "discorso" dei capelli. Il... »

Pasolini, scritti corsari, appunti; un'estraneità di fondo- di Luca F.

Aggiungo anch'io alcune rapide osservazioni pasoliniane, forse un po' diverse dalle molto interessanti che mi hanno preceduto.
A mio modo di vedere la freschezza/lungimiranza delle prese di posizione di Pasolini è tale solo a fronte di un decennio (quello berlusconiano) di galoppante involuzione, culturale politica e morale. Pur apprezzando quindi la carica provocatoria e l'atteggiamento critico di Pasolini (soprattutto la sua corrosiva critica di ogni potere) continuo a sentire verso la sua saggistica una estraneità di fondo che riguarda soprattutto questi punti:
- la visione dualistica del mondo diviso in poveri/ricchi, senza molte altre articolazioni. Se oggi questa posizione può apparire profetica vista la polarizzazione del mondo e della società in una minoranza di paesi (e di persone) sempre più ricche e in una crescente maggioranza di persone (e paesi) sempre più poveri, in realtà non fornisce molti strumenti per capire, ad esempio, la proletarizzazione del lavoro intellettuale (uso un termine marxista come piacerebbe a Pasolini), la globalizzazione, la crescita degli integralismi, la sempre più dirompente frontiera tra guerra e pace, la necessità di "leggere il reddito" (e la redditività) non solo in termini economici ed economicistici;
- l'incomprensione di Pasolini verso il suo presente (il Sessantotto, considerato e liquidato come un movimento di "figli di papà", come sostiene ad esempio nella poesia sui fatti di Valle Giulia o nelle sue - alquanto "benpensanti" - affermazioni sui capelloni). Essa non produce necessariamente una miglior comprensione del futuro. Di fatto a un occhio pasoliniano risulterebbero, credo, incomprensibili, sia movimenti come quello degli studenti francesi contro il CPE, sia quello del free software contro le multinazionali del brevetto, ossia due significativi corni della protesta contro l''illibertà del presente;
- la posizione su violenza e nonviolenza. La rilettura di alcuni scritti corsari mi ha fatto capire come un certo tipo di concezione della nonviolenza (non "assoluta", non "ideologica", non "moralistica") quale quello incarnato da Pasolini e Pannella, abbia potuto portare alcune persone (ad esempio i radicali) a sostenere le guerre "umanitarie". Decisamente la nonviolenza di Pasolini non è quella di Capitini!

Ciò detto, trovo anch'io in Pasolini molte suggestioni utili. Ad esempio:
- lo scambio di ruoli tra rivoluzione e conservazioni (non necessariamente una rivoluzione è più "progressista" della conservazione);
- la critica del progresso (anche se certo Pasolini non è il solo ad averla esercitata; molti tra i suoi antagonisti intellettuali, come ad esempio Calvino e Fortini, ne sono stati altrettanto, anche se diversamente, fautori);
- la critica del consumismo (vedi le attuali sperimentazioni sulla "decrescita"; attenzione però ai rischi del monachesimo laico)
- l'analisi della famiglia (già ricordata da Luigi)
- la critica dell'edonismo (attenzione però che essa non sia, come qualche volta mi pare in Pasolini, l'espressione di un risentimento contro la felicità e il diritto alla felicità).

Fine dello sproloquio. Ciao a tutti e tutte

Luca F.

------------------------------------------------------------
Scrivete al Gruppo di lettura!! gruppodilettura@gmail.com

Tags:

Hello !.
might , probably curious to know how one can collect a huge starting capital .
There is no need to invest much at first. You may commense to get income with as small sum of money as 20-100 dollars.

AimTrust is what you haven`t ever dreamt of such a chance to become rich
The firm incorporates an offshore structure with advanced asset management technologies in production and delivery of pipes for oil and gas.

Its head office is in Panama with affiliates around the world.
Do you want to become an affluent person?
That`s your chance That`s what you really need!

I`m happy and lucky, I started to take up real money with the help of this company,
and I invite you to do the same. It`s all about how to choose a proper companion utilizes your savings in a right way - that`s AimTrust!.
I take now up to 2G every day, and what I started with was a funny sum of 500 bucks!
It`s easy to join , just click this link http://uvafuqow.1accesshost.com/utybevir.html
and lucky you`re! Let`s take our chance together to get rid of nastiness of the life

Hi !.
You may , perhaps very interested to know how one can collect a huge starting capital .
There is no need to invest much at first. You may commense to receive yields with as small sum of money as 20-100 dollars.

AimTrust is what you need
AimTrust represents an offshore structure with advanced asset management technologies in production and delivery of pipes for oil and gas.

It is based in Panama with structures around the world.
Do you want to become really rich in short time?
That`s your choice That`s what you wish in the long run!

I feel good, I began to get income with the help of this company,
and I invite you to do the same. It`s all about how to choose a proper partner who uses your money in a right way - that`s it!.
I make 2G daily, and my first investment was 500 dollars only!
It`s easy to get involved , just click this link http://unaluqisi.jamminweb.com/alasad.html
and go! Let`s take this option together to feel the smell of real money

Posta un commento

Links to this post

Crea un link

gruppodilettura@gmail.com
INCONTRO NAZIONALE
DEI GRUPPI DI LETTURA,
30 settembre Arco di Trento

Prossimi appuntamenti GDL
I consigli di lettura per l'estate
I libri che abbiamo letto

Ultimi post pubblicati

Google
Web gruppodilettura




Subscribe in Bloglines

il blog del Gdl via email

Grazie a FeedBurner


Home page



Il sito della Biblioteca di Cologno Monzese
Il sito della Biblioteca di Cervia
Il forum dei lettori della biblioteca di Cologno
Associazione amici della biblioteca di Cologno

QUEL CHE FANNO GLI ALTRI
Libridine, gruppo italiano on line
Gruppo di lettura, a Cervia
+Il gruppo di lettura della Biblioteca Provinciale "A. C. De Meis" di Chieti
Gruppo di lettura "Tra le righe", a Reggio Emilia
Leggendo Leggendo, gruppo di lettura a Piacenza
Scuola Blog, Piacenza
Gruppo di lettura a Trento
Il GdL della Biblioteca di Melegnano
Il GdL della Biblioteca di Segrate
"Luogo Comune", il GdL di Vignate
Il GdL della Biblioteca di Novate Milanese
"Il salotto della poesia", il GdL della Biblioteca comunale di Arese
BombaCarta
Blottagono
Blog dei circoli di lettura
Il Gruppo di lettura di Rozzano (MI)
Lettori accaniti
Bookclub, Roma
Lanternati
Il gruppo di lettura del Guardian
I gruppi del New York Times
ALTRI BLOG
Il blog di Biblaria
Fogliedivite
Letture e riletture
Romanzieri.com
Il comodino del piacentino
Popinga
Marchitelli
Letturalenta
Cazzeggi letterari
Giulio Mozzi
Diritto e cultura
Booksblog
RedazioneVoland
Il blog di Grazia
The tentacle and the city
Arci bookcrossing, Torino
Alcuni autori di cui ci siamo occupati
Paul Auster
Camilla Baresani
Walter Benjamin
Miguel Benasayag
Erri De Luca
Jonathan Franzen
Paul Ginsborg
Milan Kundera
Nicolaj Leskov
Marco Lodoli
Antonio Munoz Molina
Vladimir Nabokov
Laura Pariani
Nuto Revelli
Lev Tolstoj
J. Saramago
W.G. Sebald

  • Google
  • Wikipedia
  • Firefox


  • Creative Commons License
  • I contenuti di _Gruppo di Lettura sono regolati da una licenza Creative Commons.
  • __FEED ATOM

  • Technorati Profile