www.flickr.com
photos in People reading- Comment as many as you add
IL BLOG DEL GRUPPO DI LETTURA HA CAMBIATO CASA; IL NUOVO INDIRIZZO è http://gruppodilettura.wordpress.com/

5.10.06

il blog del gruppo di lettura cambia casa e indirizzo: ora siamo a http//:gruppodilettura.wordpress.com

solo per annunciarvi che il blog del gdl trasloca. Il nuovo indirizzo è http://gruppodilettura.wordpress.com.
Come in tutti traslochi, per qualche giorno ci sarà un po' di confusione e mancheranno alcuni pezzi. Portate pazienza.
La nuova casa è più funzionale, più efficiente, più facile da trovare e - spero - più incline a ospitare nuovi contribuiti di amici, compagni di strada, critici ecc. sia sottoforma di commentatori, sia sottoforma di autori.

Il libro che sto leggendo...

"(...)Quando si guarda il cielo si è consapevoli di guardare delle stelle che sono lontane centinaia e migliaia di anni luce. Alcune di quelle stelle non esistono più perchè la loro luce ha impiegato così tanto tempo per arrivare fino a noi che ormai sono già morte, oppure sono esplose e si sono frantumate in tante nane rosse. Riflettere su queste cose mi fa sentire piccolo, e se uno ha qualche difficoltà nella vita è bello pensare che questi problemi si possono definire trascurabili, sono cioè talmente insignificanti da non essere presi in considerazione durante il calcolo. (...)"
Mark Haddon, "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte", Einaudi, 2003
Ecco la trama, tratta da www.internetbookshop.it : "Quando scopre il cadavere di Wellington, il cane della vicina, il giovane Christopher Boone capisce di trovarsi davanti a uno di quei misteri che il suo eroe, Sherlock Holmes, era così bravo a risolvere. E incomincia a scrivere un libro, mettendo insieme gli indizi del caso dal suo punto di vista. Un punto di vista un po' speciale, perché Christopher soffre della sindrome di Asperger, una forma di autismo, e ha un rapporto molto problematico con il mondo. Indagando sull'assassinio del cane, Christopher inizia a far luce su un mistero ben più importante che lo riguarda da vicino. Come è morta sua madre? Perché suo padre non vuole che lui faccia domande ai vicini di casa? Per rispondere, Christopher dovrà intraprendere un viaggio iniziatico in luoghi e situazioni per lui difficilmente tollerabili, approdando a una sorta di età adulta, orgoglioso di sapersi muovere nel mondo caotico e rumoroso degli altri. "
A me sta piacendo molto...è originale, sia come linguaggio che come storia, e davvero avvincente! Lo consiglio, insomma!
Ilaria.

4.10.06

Le storie di città e il camminare - di Anna R.

dopo la "maratona" sulle storie legate alla città, un link sul quale potete trovare uno scritto di J. Hillmann sulla città e sul "camminare".

2.10.06

Lettura in attesa della metropolitana, new york city


On the platform, reading, originally uploaded by moriza.

Molti gruppi di lettura, per la prima volta, insieme

Sabato scorso, 29 settembre, ad Arco di Trento si sono incontrati per la prima volta un po' (tutti?, alcuni?) di gruppi di lettura italiani.
Una pratica, quella della lettura "condivisa" che si va diffondendo anche in Italia, con caratteristiche diverse rispetto a quelle dei paesi come gli Stati Uniti ma anche con qualche differenza anche rispetto alla Spagna. L'incontro è stato molto ricco e interessante. Proveremo neiprossimi post a dare conto di alcuni temi e aspetti.

1.10.06

Bob Marley, redemption song, un video e il testo


Non so bene perché ma nelle ultime settimane continuo a riascoltare questa perla di Bob Marley. Allora, qui trovate una versione in video da Youtube e il testo. A questo link su Hype_Machine, si possono ascoltare un po' di versioni della canzone.



---


---
REDEMPTION song
Words by Bob Marley

Old pirates yes they rob I
Sold I to the merchant ships
Minutes after they took I from the
Bottom less pit
But my hand was made strong
By the hand of the almighty
We forward in this generation triumphantly
All I ever had is songs of freedom
Won't you help to sing these songs of freedom
Cause all I ever had redemption songs, redemption songs

Emancipate yourselves from mental slavery
None but ourselves can free our minds
Have no fear for atomic energy
Cause none of them can stop the time
How long shall they kill our prophets
While we stand aside and look
Some say it's just a part of it
We've got to fulfill the book

Won't you help to sing, these songs of freedom
Cause all I ever had, redemption songs, redemption songs, redemption songs

Emancipate yourselves from mental slavery
None but ourselves can free our minds
Have no fear for atomic energy
Cause none of them can stop the time
How long shall they kill our prophets
While we stand aside and look
Yes some say it's just part of it
We've got to fulfill the book

Won't you help to sing, these songs of freedom
Cause all I ever had, redemption songs
All I ever had, redemption songs
These songs of freedom, songs of freedom

Dedica

Ieri in libreria ho comprato l'ennesimo libro di Joyce Carol Oates. Ormai potrete pensare che sia maniaca, ed è vero: voglio averli tutti.
Comunque, scrivo qui per riportarvi la bellissima dedica di questo libro, *Mother, missing":


last time
Last time you see someone and you don't know it will be the last time. And all that you know now, if only you'd known then. But you didn't know, and now it's too late. And you tell yourself How could I have known, I could not have known.
You tell yourself.

This is my story of missing my mother. One day, in a way unique to you, it will be your story, too.


Commovente, non è vero?
Il libro è edito da Harper Perennial, in una bellissima collana con una ricca appendice di informazioni: interviste con l'autrice, biografia, bibliografia, libri simili, eccetera.
C'è anche l'elenco degli undici libri preferiti di Joyce Carol Oates, che per la cronaca sono:
1. The collected poems of Emily Dickinson
2. Ulysses, James Joyce
3. Moby Dick, Herman Melville
4. Walden, Henry David Thoreau
5. Madame Bovary, Gustave Flaubert
6. The sound and the fury, William Faulkner
7. The Odyssey, Homer
8. The turn of the screw, Henry James
9. Collected stories of Franz Kafka
10. King Lear, William Shakespeare
11. Collected stories of D.H. Lawrence

E' *confortante* constatare che ne ho letti solo 2 su 11...

*giuliaduepuntozero

gruppodilettura@gmail.com
INCONTRO NAZIONALE
DEI GRUPPI DI LETTURA,
30 settembre Arco di Trento

Prossimi appuntamenti GDL
I consigli di lettura per l'estate
I libri che abbiamo letto
Google
Web gruppodilettura




Subscribe in Bloglines

il blog del Gdl via email

Grazie a FeedBurner


Home page



Il sito della Biblioteca di Cologno Monzese
Il sito della Biblioteca di Cervia
Il forum dei lettori della biblioteca di Cologno
Associazione amici della biblioteca di Cologno

QUEL CHE FANNO GLI ALTRI
Libridine, gruppo italiano on line
Gruppo di lettura, a Cervia
+Il gruppo di lettura della Biblioteca Provinciale "A. C. De Meis" di Chieti
Gruppo di lettura "Tra le righe", a Reggio Emilia
Leggendo Leggendo, gruppo di lettura a Piacenza
Scuola Blog, Piacenza
Gruppo di lettura a Trento
Il GdL della Biblioteca di Melegnano
Il GdL della Biblioteca di Segrate
"Luogo Comune", il GdL di Vignate
Il GdL della Biblioteca di Novate Milanese
"Il salotto della poesia", il GdL della Biblioteca comunale di Arese
BombaCarta
Blottagono
Blog dei circoli di lettura
Il Gruppo di lettura di Rozzano (MI)
Lettori accaniti
Bookclub, Roma
Lanternati
Il gruppo di lettura del Guardian
I gruppi del New York Times
ALTRI BLOG
Il blog di Biblaria
Fogliedivite
Letture e riletture
Romanzieri.com
Il comodino del piacentino
Popinga
Marchitelli
Letturalenta
Cazzeggi letterari
Giulio Mozzi
Diritto e cultura
Booksblog
RedazioneVoland
Il blog di Grazia
The tentacle and the city
Arci bookcrossing, Torino
Alcuni autori di cui ci siamo occupati
Paul Auster
Camilla Baresani
Walter Benjamin
Miguel Benasayag
Erri De Luca
Jonathan Franzen
Paul Ginsborg
Milan Kundera
Nicolaj Leskov
Marco Lodoli
Antonio Munoz Molina
Vladimir Nabokov
Laura Pariani
Nuto Revelli
Lev Tolstoj
J. Saramago
W.G. Sebald

  • Google
  • Wikipedia
  • Firefox


  • Creative Commons License
  • I contenuti di _Gruppo di Lettura sono regolati da una licenza Creative Commons.
  • __FEED ATOM

  • Technorati Profile